Archivi categoria: finanziamenti

Contributi a Como per l’innovazione e l’imprenditorialità

Nell’ambito degli impegni assunti con l’Accordo di Programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo, è stato pubblicato sul BURL n. 6 il bando per la nascita e il consolidamento di imprese di servizi innovativi.
Vengono concessi contributi per:
– favorire la produzione di servizi innovativi e l’aumento del contenuto di tecnologia dei servizi prodotti, sostenendo la nascita di nuove imprese di produzione di servizi in grado di arricchire l’offerta di know-how del mercato lombardo;
– incentivare la capacità delle imprese di rispondere a una domanda di servizi sempre più ricca ed esigente con un’offerta di global service o servizi “chiavi in mano”, attraverso l’aggregazione delle imprese di produzione di servizi e di specialisti che garantiscono servizi e prodotti complementari.
Le risorse messe a disposizione dal bando sono pari a € 3.330.000 di cui € 300.000,00 per la provincia di Como.
Il contributo è concesso nella misura massima del 60% delle spese sostenute e ritenute ammissibili per progetto, suddiviso in 40% a fondo perduto e 20% a rimborso, nei limiti previsti dal Regolamento (CE) n. 1998/2006 (regime di “de minimis”).
Le domande devono essere presentate obbligatoriamente in forma telematica utilizzando esclusivamente lo schema on line all’indirizzo http://62.101.84.188/servizialleimprese  dalle ore 9,30 del 03.03.2009 alle ore 16,30del 11/06/2009 (termine prorogato).


Potenza – Seminario sui finanziamenti per la ricerca e l’innovazione

La Camera di Commercio di Potenza organizza, per il 18 e 19 marzo, il seminario “I finanziamenti per la ricerca e l’innovazione” che ha lo scopo di presentare le principali opportunità attualmente presenti per le aziende, con particolare riferimento a quanto previsto dai Programmi Operativi Convergenza FESR e FSE 2007-2013 e del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 della Regione Basilicata, nonchè dalle principali leggi di finanziamento ordinario regionali e nazionali. “Il valore della conoscenza – spiega il Presidente della Camera di Commercio di Potenza, Pasquale Lamorte – è sempre più importante, negli attuali scenari.

Conoscere le opportunità esistenti si traduce spesso nella diffusione del benessere e del sapere nella società. L’utilizzo ottimale delle conoscenze da parte delle imprese, nello specifico, le rende capaci di dominare e non di essere dominate dalle informazioni, con innegabili ricadute positive nei processi innovativi e di creazione di reti”. Il seminario si terrà secondo le seguenti modalità: 18 marzo, dalle ore 15 alle ore 18, 19 marzo, dalle ore 9 alle ore 13 presso la sede della Camera di Commercio di Potenza in Corso XVIII Agosto 34. Relatore del seminario sarà Andrea Bagnulo, esperto nella valutazione di progetti e valutatore esterno di molti programmi comunitari e regionali.

La partecipazione è gratuita; è però gradita la prenotazione compilando l’apposita scheda (scaricabile dai siti www.pz.camcom.it e www.forimpz.it ) e inviandola via fax al n. 0971410313 o via mail all’indirizzo: forim@pz.camcom.it