Archivi categoria: innovazione

Riacquistare il sorriso con le protesi in nylon

 

Le protesi dentali sono la soluzione ottimale per coloro che hanno perso tutti i denti o anche solo una parte di un’arcata dentale, esse possono essere  manufatti removibili  oppure fissi e vengono ovviamente creati in laboratorio e costituiti solitamente da una base protesica che va ad appoggiarsi sulle mucose della bocca e sulla struttura ossea, e a questa base vengono poi applicati i denti artificiali. Le protesi  dentali (come queste) si diversificano in varie tipologie ma una delle innovazioni in questo campo è la protesi mobile in nylon;  questa è veramente di ultima generazione e inoltre va a sostituirsi alle vecchie protesi antiestetiche dette scheletrati, che presentavano ganci in metallo visibili. Invece il materiale utilizzato per queste protesi innovative è appunto il nylon, un materiale estremamente leggero, con uno spessore di  soli  0,6 mm ed anche morbido, quasi elastico.  Tali protesi sono addirittura “stropicciabili” proprio perché sono morbide e ritornano alla loro posizione iniziale senza danneggiarsi, inoltre non sono assolutamente ingombranti . Questi  innovativi manufatti ortodontici  sono pienamente anallergici e biocompatibili ed ovviamente rispettano l’estetica della bocca, poiché viene ricreata come una falsa gengiva che ripristina la forma della bocca e non lascia sul viso alcun inestetismo dovuto alla mancanza dei denti.  Oltre a ciò è da sottolineare che il nylon è un materiale camaleontico e di conseguenza, la protesi trasparente e mobile, prenderà la pigmentazione dei tessuti gengivali del paziente. Ogni persona che decide di ricorrere alle protesi in nylon riuscirà a ritrovare, nella maniera più semplice possibile, il sorriso ormai perso.  Le protesi mobili sono generalmente molto comode poiché il paziente ha l’opportunità di rimuoverle quando ne sente il bisogno e dedicarsi alla loro igienizzazione in maniera più precisa e accurata, anche utilizzando prodotti ben specifici, come ad esempio spazzolini e gel igienizzante appositi, oppure compresse effervescenti, da sciogliere in acqua e che hanno un’azione disinfettante per la protesi. Come accade per i denti naturali anche per quelli artificiali si deve stare attenti ad evitare la formazione di tartaro, poiché comunque, l’accumularsi di questo, potrebbe sicuramente  rovinare il vostro nuovo sorriso.

Innovazione per la sicurezza della casa con gli allarmi per sicurezza integrata

 

Le innovazioni tecnologiche mettono in moto parecchie professionalità e abbracciano tutti i settori della vita quotidiana: non fa eccezione l’esigenza della sicurezza per la propria casa, per il proprio ufficio, per l’azienda o la propria attività commerciale. Infatti, tenere al sicuro i propri beni, mobili e immobili, è una delle aspettative più comuni degli utenti, che non vogliono mettere a repentaglio il loro operato o il frutto dei propri sacrifici a causa di malintenzionati o intrusi.

Ad oggi possiamo parlare di impianti di ultima generazione per la sicurezza quando ci riferiamo ad impianti d’allarme collaudati e innovativi, in grado di assicurarti protezione e di contrastare le intrusioni: i sistemi integrati.

Questi sistemi di allarme e antintrusione consentono di monitorare al meglio la situazione: ossia, consentono si integrare sistemi e impianti di allarme, di qualsivoglia tipologia e tecnologia, con impianti di videosorveglianza perimetrale e per interni. L’insieme di questi impianti, per questo definiti “integrati”, permette di tenere sotto stretto controllo e al sicuro i propri locali, beni e tesori. Per integrare i sistemi di sicurezza, utilissimi ad esempio in uffici amministrativi o altre aziende che si occupano di gestire oggetti di valore (non solo sul piano commerciale), viene utilizzata un’unità ricettiva che collega gli impianti mettendoli in correlazione. Sono inoltre gestibili in remoto, mediante smartphone o pc, e comprendono sistemi di rilevazione intrusi ad alto coefficiente di sicurezza.

La nuova tecnologia consente dunque di dormire sonni più tranquilli: ogni tipologia di sistema di allarme, integrato con videocamere a infrarossi o sistemi misti di videosorveglianza, non dà scampo ai malintenzionati. E protegge la tua attività. Infatti, l’innovazione dei sistemi per la videosorveglianza, prevede telecamere a circuito chiuso collegate e comunicanti con la centrale dell’allarme: avverte l’intrusione, salva le registrazioni 24 ore su 24.

Dall’Ucraina post-Europei, il calcio balilla etno-tecnico

Conclusi i campionati Europei 2012, il designer ucraino Yaroslav Galant riaccende la passione per il calcio proponendo di organizzare il proprio campionato nel salotto di casa, con “Fussball“, uno speciale concetto di calcio-balilla realizzato nella tecno-superficie DuPont™ Corian®.

Calcio-balilla “Fussball” in DuPont™ Corian® con motivi decorativi della tradizione ucraina ricamati; design e foto Yaroslav Galant innovative design®; tutti i diritti riservati su design e immagini.

Le caratteristiche estetiche e funzionali della tecno-superficie DuPont™ Corian® esaltano l’unicità di questa creazione. La resistenza e la robustezza di DuPont™ Corian® fanno sì che i proprietari di questa chicca di design posseggano un gioco affidabile e resistente ai danni. Anche se durante una partita “accesa” il giocatore inferirà colpi talmente ben assestati da causare danni o crepe, questi potranno essere ripristinati e riparati. Inoltre, grazie alla sua non-porosità DuPont™ Corian® è estremamente facile da pulire.

Yaroslav Galant, noto designer che unisce le antiche tradizioni di ricamo ucraino a materiali high-tech ed eleganti forme moderne, ha deciso di creare un talismano che fungesse da ispirazione per i calciatori ucraini. I primi calcio-balilla disegnati sono infatti stati donati alle squadre di calcio ucraine «Dinamo» e «Shakhter».

“Grazie al processo di termoformatura, il ricamo in DuPont™ Corian® abbraccia e avvolge il campo di calcio e i giocatori preservandoli e proteggendoli simbolicamente. I ricami ucraini hanno molti ornamenti dall’effetto protettivo. Il punto croce è un decoro tradizionale intriso di secolare saggezza popolare ucraina, che rende i motivi decorativi ricchi di energia protettiva. Attraverso tali particolarità, abbiamo voluto augurare successo e vittorie ai club ucraini e ai loro tifosi,” spiega Yaroslav Galant.

I 54.027 fori sono stati realizzati in DuPont™ Corian® e 32.000 metri di corda rossa e nera sono stati utilizzati per il ricamo, in netto contrasto con la superficie bianca e liscia della tecno-superficie DuPont™ Corian®.

Calcio-balilla “Fussball” in DuPont™ Corian® con motivi decorativi della tradizione ucraina ricamati; design e foto Yaroslav Galant innovative design®; tutti i diritti riservati su design e immagini.

Anche i modellini dei giocatori sono degni di nota – la loro uniforme in ottone e ricoperta di resistente vernice a polvere, e la squisita manifattura hanno permesso di creare miniature facciali riconoscibili. I personaggi sono montati su stecche cromate e le maniglie sono decorate con pelle bianca naturale.

La produzione di “Fussball” richiede 45 giorni, la maggior parte dei quali dedicata al ricamo. Per informazioni commerciali: www.yaroslavgalant.com

Calcio-balilla “Fussball” in DuPont™ Corian® con motivi decorativi della tradizione ucraina ricamati; design e foto Yaroslav Galant innovative design®; tutti i diritti riservati su design e immagini.

Yaroslav Galant ha creato una collezione unica di mobili, che fa parte dell’ambizioso progetto pro-nazionale «patterns ucraini». Il solido e resistente materiale DuPont™ Corian® è stato scelto come base per il ricamo al posto del tessile tradizionale. Parte della collezione è stata presentata durante la settimana del design di Milano 2012 in occasione dell’evento “Corian® Springs Russian Design”. Il calcio-balilla “Fussball” in DuPont™ Corian® con motivi decorativi ricamati da seguito a tale progetto, il cui concept principale è preservare le tradizioni e al tempo stesso combinarle con le tecnologie moderne.


Nasce Maiora Labs: un nuovo laboratorio di innovazione e creatività 2.0

Nasce un nuovo vero e proprio laboratorio di creatività 2.0, si chiama “Maiora Labs”, ha sede a Roma ed è frutto dell’unione di tre aziende specializzate nelle nuove forme di comunicazione e media: Impresa Mobile, che si occupa delle nuove applicazioni per smartphone e iPad, dall’ufficio mobile ai siti web per cellulari, BeNegative, azienda all’avanguardia nel campo del design web e della pubblicità non convenzionale e SQWARE, riferimento per l’hardware, il software, la progettazione di reti e la sicurezza informatica.

Tre squadre che si sono ritrovate insieme in nome della creatività, per creare un “laboratorio”, sul modello delle start up della Silicon Valley, riunendo talenti, avviando progetti di ricerca, anche non legati obbligatoriamente a specifiche commesse, per permettere ai cervelli di poter spaziare liberamente, costruire nuove sfide, arrivare a nuove soluzioni.

“In Italia la ricerca, la creatività, quasi mai viene coniugata davvero con l’impresa. Noi pensiamo invece che siano ingredienti fondamentali per dare al cliente davvero un valore aggiunto. Maiora Labs non è solo l’unione di tre realtà pre-esistenti, ma vuole dare un valore ulteriore: quello di essere sempre all’avanguardia nella ricerca di soluzioni innovative. – ha dichiarato Claudio Corti, web architect in Maiora Labs – “Unire in un medesimo progetto esperti di advertising e comunicazione, degli esperti web, dei professionisti delle applicazioni su smartphone, dei seri conoscitori dell’hardware e delle infrastrutture IT permette a Maiora Labs di poter fornire al cliente un servizio completo, ma anche di avere una consulenza ampia di tutto il mondo New Media e IT, una “visione d’insieme” che troppo spesso manca nel mondo della specializzazione. Ed è proprio da questo continuo confronto e da questa capacità di “veduta d’insieme” che possono nascere progetti innovativi.”.

Ma Maiora Labs vuole fare anche di più: la conoscenza attenta di diverse aree di specializzazione permetterà di produrre ricerche e studi che consentiranno di conoscere meglio anche in Italia le straordinarie potenzialità dell’IT e del web: “ Le connessioni ad altissima velocità che presto arriveranno anche da noi e la straordinaria diffusione degli smartphone stanno cambiando e cambieranno radicalmente il vecchio modo di essere sul web, e quindi la vita nostra e delle aziende. Internet, tv, social networks e smartphone saranno sostanzialmente la stessa cosa e ridisegneranno gli scenari: sapere dove va la tecnologia ed essere preparati può rappresentare un enorme vantaggio competitivo per una azienda. E per affrontare queste sfide non basta “avere il sito”: occorre sapere prevedere, saper utilizzare i nuovi strumenti, saper innovare già oggi. Questo vuole fare Maiora Labs ed il suo team.” – ha concluso Claudio Corti.