Archivi tag: concorso di ricerca scientifica

Intel Science Fair 2011: 5 ragazzi italiani in gara

Prenderà il via con l’inizio della prossima settimana a Los Angeles il più importante concorso di ricerca scientifica del mondo per le scuole superiori, l’ Intel International Science and Engineering Fair 2011 (Isef), un’iniziativa della Society for Science & the Public. Oltre 1.500 studenti delle superiori selezionati tramite 443 manifestazioni affiliate in 65 Paesi, aree geografiche e territori condivideranno idee, presenteranno ricerche e invenzioni all’avanguardia e concorreranno per vincere oltre 4 milioni di dollari di premi.
L’area Emea (Europa, Medio Oriente e Africa) sarà rappresentata da 198 partecipanti di 33 Paesi, mentre dall’Italia prenderanno il volo sabato 7 maggio per la California anche 5 ragazzi italiani, tutti ventenni, uno di Prato, gli altri da Udine e provincia, con progetti innovativi nel campo della chimica, della fisica e della tecnologia. Tutti loro sono stati già premiati lo scorso anno nell’ambito del concorso scientifico nazionale “I Giovani e le Scienze”, promosso da Fast – Fondazione delle Associazioni Scientifiche e Tecniche anche con il supporto di Intel. Ogni studente che prenderà parte all’evento internazionale a Los Angeles ha infatti conseguito i massimi risultati nei concorsi locali e regionali prima di essere selezionato tra i finalisti di Isef.
I primi premi per i ragazzi e i team che risulteranno vincitori includono il Gordon E. Moore Award del valore di 75.000 dollari offerto da Intel Foundation in onore del co-fondatore nonché Chairman e Ceo in pensione di Intel. Altri due progetti vincenti riceveranno i premi Intel Foundation Young Scientist Award, del valore di 50.000 dollari ognuno; sono inoltre disponibili altri premi per arrivare al valore complessivo di 4 milioni di dollari.
“Tramite una rete globale di manifestazioni scientifiche locali, nazionali e regionali, questo concorso incoraggia circa 6 milioni di studenti di tutto il mondo a stimolare la loro curiosità sul funzionamento del mondo e a sviluppare soluzioni che consentano di risolvere le sfide globali per il futuro”, ha commentato Shelly Esque, Vice President del Corporate Affairs Group di Intel. “I finalisti che si riuniranno a Los Angeles la prossima settimana rappresentano il meglio del meglio, e diventeranno gli innovatori e i leader del futuro”.
“Il concorso Intel International Science and Engineering Fair offre ai giovani scienziati più brillanti di tutto il mondo la possibilità di condividere idee e presentare i loro progetti scientifici all’avanguardia”, ha dichiarato Elizabeth Marincola, President della Society for Science & the Public. “Ispirando e premiando i giovani scienziati, l’iniziativa, giunta alla 62a edizione, aiuterà le nuove generazioni a introdurre nuove soluzioni per le sfide globali, un aspetto vitale per il nostro futuro comune”.
“Oltre all’opportunità di radunarsi e dimostrare la qualità e la portata delle loro ricerche scientifiche, il concorso Intel International Science and Engineering Fair offre ai giovani la possibilità di condividere la loro passione con altri studenti e di essere premiati per la loro curiosità intellettuale. I giovani sono i migliori ambasciatori per la matematica, le scienze e la tecnologia”, ha affermato Guenther Juenger, Intel Director Corporate Affairs, EMEA.
La cerimonia di apertura prevista per lunedì 9 maggio quest’anno sarà presieduta da Jeffrey Katzenberg, Ceo di DreamWorks Animation, mentre l’elenco completo dei finalisti è disponibile all’indirizzo Web: www.societyforscience.org/intelisef2011.