Archivi tag: riscaldamento

Innovazione nel settore riscaldamento: Hi-tech e ‘Green’

 

Il campo della tecnologia attraversa più settori, talvolta interrelandoli insieme, talvolta tracciando percorsi ben separati e distinti. Tra i vari settori, branchie o campi, quello che maggiormente spinge la ricerca e la tecnologia a raggiungere risultati più evidenti è proprio l’ambiente: esso è infatti giustamente ritenuto il massimo bene comune, come ad esempio può ritenersi nello specifico l’acqua o la luce solare. ‘Ambiente’ in sé infatti racchiude tutti quegli elementi naturali che, sebbene ormai alterati nel tempo e per intervento dell’uomo, possono dare continuità e sicurezza al genere umano: non esistono certezze nel futuro, ma questo non vuol dire che non debbano essere prese in considerazione azioni ed accorgimenti che ne rallenterebbero il degrado.

Proprio la tecnologia si mette a disposizione dei differenti settori che sfruttano energia, risorse naturali, risorse fossili, per rilanciare l’utilizzo delle energie rinnovabili: infatti, ingegneri, ricercatori, fisici, sono in costante ricerca delle performance ottimali ottenute mediante queste risorse, che, oltre ad essere rinnovabili sono pertanto anche inesauribili (nell’accezione più immediata del termine). Saper sfruttare le tecnologie rinnovabili e ‘green’, potenziandone le performance e riducendone i costi (di trasporto delle parti e dei componenti di impianti, di produzione di impianti, di installazione etc.) consentirebbe infatti di mettere tali risorse alla pari delle ormai obsolete risorse fossili e ad alto tasso di inquinamento.

Ma non basta affidarsi a ricercatori e tecnologie: Ciascuno di noi nel proprio piccolo può fare tanto. Infatti, come spiegano esperti di assistenza caldaie a Roma, ad esempio, optare per impianti di riscaldamento domestico collegati a impianti a pannelli solari o adeguando i propri impianti (ad esempio al solare termico, caldaie a condensazione etc.) per ottenere un risparmio energetico considerevole rispetto alle tecnologie tradizionali e per ridurre le emissioni di NOx nell’ambiente, oppure ancora, facendo controllare gli impianti di riscaldamento con i relativi scarichi in maniera costante e autorizzata, possono essere considerati piccoli passi o piccole ‘spinte’ per le tecnologie e per il rispetto dell’impatto ambientale.