Archivi tag: tecnologia

Treviso Tecnologia presenta il ciclo di incontri: “CreativaMente: cambiare innovando”

Il 2009 è stato dichiarato dal Parlamento e dal Consiglio Europeo “Anno europeo per l’innovazione e la creatività”. L’obiettivo esplicito è quello di promuovere e diffondere il valore dell’approccio innovativo e creativo nei più svariati settori di attività, un approccio che se diviene modus operandi consegna alle imprese, alle organizzazioni, ai professionisti e, più in generale, a tutte le persone una efficace modalità per affrontare le sfide e le opportunità di un mondo che, sempre più rapidamente, muta i suoi paradigmi evolutivi.

Considerato il successo riscosso dalla precedente iniziativa, non poteva mancare una nuova edizione di “CreativaMente”, quest’anno intitolata “CreativaMente: cambiare innovando”.

Il titolo vuole sottolineare la continuità del progetto, ma anche la sua evoluzione. Testimonial d’eccezione si alterneranno in colloqui condotti da esperti di creatività stimolando riflessioni e rompendo schemi di pensiero, mentre studiati percorsi formativi e di consulenza accompagneranno coloro che vogliono approfondire le tecniche e i metodi per far crescere, nella propria vita o nel proprio contesto lavorativo, l’approccio creativo e innovativo.

L’iniziativa si rivolge in particolare a chi, nelle imprese e nelle organizzazioni, riveste ruoli decisionali o strategici.

I SEMINARI SI SVOLGERANNO PRESSO LA FORNACE DI ASOLO – Strada Muson 2 – Casella d’Asolo (TV)
A ciascun dei sei seminari, segue un laboratorio di approfondimento guidato da esperti di creatività.
L’inizio dei seminari è fissato alle ore 17,00. Alle 19.00 inizia l’attività di laboratorio che si conclude alle 21.00.

I seminari sono gratuiti per i partecipanti

01 20/03/2009
CREATIVITÀ E COMUNICAZIONE: COME E PERCHÉ SENZA LINGUAGGIO NON C’È PENSIERO
Annamaria Testa, esperta di comunicazione, scrittrice, docente Università Bocconi

02 06/04/2009
LA CREATIVITÀ DEI NUMERI
Piergiorgio Odifreddi, professore ordinario di matematica, autore di vari saggi e articoli divulgativi su matematica, logica e informatica

03 23/04/2009
CREATIVITÀ – LA FORMULA DI SHAREWOOD
Robin Good, communication designer e imprenditore

04 07/05/2009
VOLGERE ALTROVE: DIVERTIRE. LA COMICITÀ COME ATTO GENERATORE DI CREATIVITÀ
Roberto Abbiati, attore, musicista, pittore e… comico

05 20/05/2009
L’INVENZIONE DELLA SCIENZA. DA COPERNICO A GALILEO GALILEI. DAI MAGHI DEL CINQUECENTO AI MAGHI DELLA FINANZA
Francesco Niccolini, scrittore, regista di teatro e sceneggiatore di film e documentari

06 05/06/2009
CREATIVITÀ NEI PROCESSI, QUANDO LE DIFFICOLTÀ TI AIUTANO A CONSIDERARE MODI DIVERSI DI FARE E DI PENSARE
Aldo Cibic, architetto e designer


INNOVAZIONE E TECNOLOGIA PREMIATE A SAMULEGNO

Commenti di imprenditori ed operatori del settore del mobile orientati alla prudenza e clima di forte incertezza da parte degli osservatori economici, è quanto emerge al giro di boa della 17^ edizione di Samulegno, Salone delle macchine e tecnologie per la lavorazione del legno, in corso alla Fiera di Pordenone fino a domenica 15 febbraio.

Il settore legno mobile è quello più penalizzato all’interno del comparto manifatturiero con cali di produzione, fatturati e ordini esteri che raggiungono il 15% nel pordenonese, dove questo si traduce in un inevitabile calo della produttività e nel ricorso alla cassa integrazione.

E questo il clima economico nel quale si svolge Samulegno, Salone attraverso il quale Pordenone Fiere vuole comunque lanciare un segnale di ottimismo e di attenzione verso gli operatori economici del distretto del mobile del Livenza, pubblico privilegiato al quale la manifestazione si rivolge.

L’innovazione applicata e la ricerca tecnologica: questi sono i due fattori sui quali Samulegno ha puntato i suoi riflettori invitando gli espositori a presentare i loro prodotti tecnologicamente più avanzati sul palcoscenico di Focus High Tech, il percorso dell’innovazione. Una particolare segnaletica accompagna i visitatori a scoprire all’interno degli stand i prodotti più nuovi e le tecnologie più avanzate, mentre una serie di incontri, seminari e convegni affrontano, durante le giornate di fiera, temi di particolare importanza nella produzione di mobili e lavorazione del legno.

Proprio per sottolineare il valore della ricerca e dell’innovazione, Pordenone Fiere ha istituito il Focus High Tech Award, un premio che anno dopo anno sarà assegnato alle aziende che maggiormente si saranno distinte per investimenti in ricerca tecnologica e innovazione di prodotto. Samulegno 2009 ha tenuto a battesimo la prima edizione del Focus High Tech Award che è stato assegnato a Metal World, azienda leader nel settore dell’utensileria. Ieri la consegna della targa d’argento a Franco Paviotti, il titolare, al termine della conferenza stampa nella quale l’azienda ha presentato, in anteprima assoluta un nuovo brevetto. Si tratta di Zero System, un cambio utensile di nuova generazione che permette una velocità di avanzamento della lavorazione superiore del 30% e una qualità di finitura molto migliore rispetto ad una analogo utensile montato su sistemi di fissaggio normali. “I tempi sono quelli che conosciamo. La tentazione di stare a guardare ad aspettare che il clima cambi e la bufera passi è forte. Ma è in tempi come questi che bisogna investire e percorrere con più impegno che mai la via della ricerca e dell’innovazione”, il commento di Paviotti nel ricevere il riconoscimento che premia proprio l’impegno dimostrato dalla sua azienda nell’investire in ricerca di prodotto di cui il brevetto presentato a Samulegno è un esempio di eccellenza.

Innovazione e conoscenza è da qui che Samulegno vuole partire per il rilancio di un settore fondamentale per il nostro territorio. “Nonostante le inevitabili difficoltà di questo periodo, Pordenone Fiere è presente con Samulegno a fianco degli imprenditori del mobile per continuare a dare a questo territorio una manifestazione ricca e importante con il meglio dell’offerta di macchinari e tecnologie per il loro lavoro”, il commento di Alvaro Cardin, presidente di Pordenone Fiere, che continua, “Samulegno è qui anche quest’anno con oltre 200 aziende espositrici, tre padiglioni coinvolti per un totale di 12.000 mq con il meglio dell’offerta tecnologica del settore e con le novità del mercato. Quest’anno più che mai questa manifestazione è il frutto di un gioco di squadra al quale hanno partecipato soggetti economici ed istituzionali di primaria importanza del territorio: il centro di ricerche del CATAS, il Consorzio Universitario, l’Associazione di categoria dei produttori di macchine per il legno Acimall, il Polo tecnologico, il Distretto del Mobile e la scuola del mobile di Brugnera, tutti attori coinvolti nella promozione e organizzazione di Samulegno, Salone dal quale mi auguro che il settore trovi gli stimoli per ripartire verso quella ripresa che tutti aspettiamo”.


BtoBe 20-23 febbraio Potenza – Innovazione nell’impresa ICT

Si terrà dal 20 al 23 febbraio 2009 nel Quartiere Fieristico EFAB di Tito Scalo (Pz) la seconda edizione di BtoBe, il primo e unico Salone del Business to Business nel Sud Italia, nato con l’obiettivo di stimolare le relazioni e lo sviluppo fra le PMI. Nell’ambito della manifestazione, sabato, 21 febbraio 2009, ore 19:30, si terrà il workshop dal titolo: INNOVAZIONE NELL’IMPRESA ICT: LA TECNOLOGIA È LO STRUMENTO, LE PERSONE SONO LA CHIAVE. A cura di SMS Engineering Srl
Si terrà dal 20 al 23 febbraio 2009 nel Quartiere Fieristico EFAB di Tito Scalo (Pz) la seconda edizione di BtoBe, il primo e unico Salone del Business to Business nel Sud Italia, nato con l’obiettivo di stimolare le relazioni e lo sviluppo fra le PMI.
Nell’ambito della manifestazione, sabato, 21 febbraio 2009, ore 19:30, si terrà il workshop dal titolo:
INNOVAZIONE NELL’IMPRESA ICT: LA TECNOLOGIA È LO STRUMENTO, LE PERSONE SONO LA CHIAVE.

A cura di SMS Engineering Srl
Prima Azienda Innovativa del Meridione
PREMIO IXI INNOVAZIONE DI CONFINDUSTRIA ed. 2008
MENZIONE SPECIALE – (Classe 0-50 dipendenti)
Relatori:
ing. Antonio Ascione
ing. Massimiliano Canestro

Conoscere la crisi, governare la crisi, superare la crisi. Lo slogan dell’edizione BtoBe 2009 chiarisce subito l’approccio che si vuole adottare verso l’attuale situazione di crisi: un approccio reattivo, ottimista, positivo. Da questo approccio si sviluppa BtoBe, salone del business nato con l’obiettivo di stimolare le relazioni e lo sviluppo fra le PMI. La prima edizione di BtoBe si è svolta nel 2006 e ha annoverato 77 espositori appartenenti ai più interessanti settori commerciali, ha attirato più di 3.000 visitatori del mondo del business e dell’università e ha stimolato più di 1.000 incontri.
Quest’anno ci sarà anche un focus sulla RESPONSABILITÀ SOCIALE D’ IMPRESA, in particolare sul rapporto che si deve instaurare tra l’impresa e la società. Domenica 22 febbraio alle 11:30 verranno presentati dei case history; in particolare interverranno al dibattito: ing. Antonio Ascione (Amministratore della SMS Engineering), Dott. Iantorno (direttore innovazione e responsabilità sociale di Microsoft Italia), Valerio di Bussolo (direttore relazioni esterne IKEA)

Link: http://www.smsengineering.it


La tecnologia al servizio degli anziani

 

http://www.euronews.net La popolazione anziana in Europa è in crescita. Gli anziani ambiscono a una vita decorosa, sicura. Vogliono integrarsi nel tessuto sociale, non restarne ai margini.

Ai ricercatori il compito di trovare delle soluzioni. L’ informatica può offrirne: devono peró essere semplici, accattivanti, non intrusive.

http://www.netcarity.org

http://www.eldergames.eu