Materassi in Lattice

Materassi in lattice e benessere: privi di molle interne e parti metalliche, i materassi in lattice rappresentano una valida alternativa al materasso a molle tradizionale. La camera da letto è il posto dove passiamo la maggior parte della nostra giornata, ed un sonno sano e privo di disturbi è d’importanza vitale per il nostro benessere.
I materassi in lattice di Vivere Zen offrono una struttura in zone differenziate pensata per adattarsi in maniera specifica al peso differente delle varie parti del corpo umano. Il materiale dei materassi lattice può variare, a seconda delle esigenze del cliente. E’ possibile scegliere dei materassi in lattice con inserto in cocco per chi desiderasse dormire su un appoggio più rigido, con maggiore portanza, è possibile scegliere il lattice naturale per chi vuole bandire dalla sua casa ogni prodotto sintetico, oppure a disposizione dei clienti di vivere zen c’è la qualità del lattice tatalay.
In costa si differenzia dagli altri un materasso in lattice tatalay? Questo materiale è ottenuto tramite vulcanizzazione, ed il talalay è un tipo di lattice con struttura interna delle celle a nido d’ape. Tutto ciò garantisce un sostegno regolare, particolarmente traspirante, che lascia passare l’umidità e il sudore.
I materassi in lattice sono particolarmente adatti ad essere abbinati ai letti in legno del catalogo on line di Vivere Zen, costruiti ad incastro e privi di parti metalliche. La presenza del metallo può creare dei campi elettromagnetici che disturbino il sonno, infatti, e i materassi in lattice di vivere zen vanno incontro all’esigenza di chi desidera eliminare questo materiale dalla propria zona notte.